de fr it

Wassermann

Fam. di industriali originaria di Bamberga, che nel 1910 acquisì la cittadinanza di Losanna e dal 1964 modificò il nome in Wasserman. Nel 1906 Jean-Pierre Hugo (->) fondò a Pully la Wassermann, Lieber & Co (futura Castolin), impresa attiva nella saldatura di manutenzione a bassa temperatura. Suo figlio René (1911-1993) nel 1940 creò a New York una consorella, la Eutectic Welding Alloys Corporation. Durante la seconda guerra mondiale la Castolin conobbe uno sviluppo formidabile e aprì filiali in tutto il mondo. Nel 1955 René prese le redini del gruppo e tre anni dopo l'azienda si trasferì a Saint-Sulpice (VD). Detentore di numerosi brevetti, René si distinse nei campi della ricerca e dell'industria. Dopo la fusione tra Castolin ed Eutectic (1960), fu inaugurata a Saint-Sulpice la sede mondiale della Eutectic + Castolin (1978). Christopher (1958), figlio di René, fondò nel 1998 il TLS TeroLab Surface Group (emanazione della Eutectic + Castolin con sede a Losanna), attivo nel trattamento di superfici per l'industria e nel settore biomedico; nel 2012 contava ca. 200 collaboratori in Svizzera, Germania, Austria e Francia. Nel 2000 la fam. ha venduto la Eutectic + Castolin a investitori privati, che l'hanno accorpata alla Messer Cutting & Welding, dando vita alla MEC Holding. Dal 2001 si è proceduto allo smantellamento del sito di Saint-Sulpice.

Riferimenti bibliografici

  • AA. VV., Portraits de 250 entreprises vaudoises, 1980, 89-92
  • H. O. Staub, René Wasserman (1911-1993), 1997