de fr it

ScheuchzerVD

Fam. di industriali vodesi originaria del cant. Zurigo. Nel 1917 Charles-Auguste (1878-1960), fabbro e capo officina presso la ferrovia Losanna-Echallens-Bercher, acquistò una fabbrica a Renens (VD). Pioniere a livello mondiale dell'industria delle macchine per la manutenzione dei binari, inventò la diserbatrice (1921), la vagliatrice (1927) e la rincalzatrice (1931). La sua ditta lavorò da subito con le FFS. Nel 1934 vendette fabbrica e brevetti, ma si riservò il diritto di sfruttare i propri prodotti in Svizzera. Nel 1947 i suoi figli Frédy (1909-1991) e André (1910-1985) rilevarono l'impresa, rinominata Les Fils d'Auguste Scheuchzer SA. Alla morte di André, l'azienda passò alla terza generazione della fam., con Jacques (1938) e suo cugino Antoine (1945), figlio di Frédy, pres. del consiglio di amministrazione dal 2008. La soc., divenuta Scheuchzer SA, la cui sede si trova a Bussigny-près-Lausanne dal 1940, nel 2010 impiegava 300 persone.

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS presso ACV
  • J. Scheuchzer, C. Gallaz, Scheuchzer, 1988