de fr it

Thorens

Fam. vodese originaria di Concise, dove è attestata dal 1538, e di Sainte-Croix. Hermann (->) fondò nel 1883 una fabbrica di scatole musicali che in seguito produsse anche fonografi, grammofoni, giradischi, apparecchi radio, impianti ad alta fedeltà, registratori, armoniche a bocca e accendini. I figli Frédéric (1883-1976) e Paul (1899-1966) entrarono nell'azienda negli anni 1920-30, assumendone in seguito la direzione generale. La ditta, trasformata in una soc. anonima (Hermann Thorens SA) nel 1927, nel 1947 acquistò una fabbrica a Crissier. Denominata Thorens SA (1952), nel 1962 si fuse con la Paillard SA, di cui Edouard (->) era stato direttore generale a Yverdon-les-Bains e Sainte-Croix. Nel 1966 la produzione di giradischi fu spostata in Germania. Nuove soc. furono create a Basilea (1999), in Germania nel 2003 (per la produzione e la distribuzione a livello mondiale) e a Rolle nel 2011 (Hermann Thorens SA, per la fabbricazione e lo smercio di oggetti meccanici e metallici).

Riferimenti bibliografici

  • Dossier ATS, genealogia e fondo Campiche presso ACV
  • J.-C. Piguet, Les faiseurs de musique, 1996, 391-402