de fr it

Balexert

Fam. originaria del Pays de Gex (F). Il capostipite della fam., Guillaume, macellaio, ottenne la cittadinanza di Ginevra nel 1471. Per diverse generazioni i B. fecero parte della potente e turbolenta corporazione dei macellai e sedettero in vari Consigli. La fam. diede il proprio nome alla Tour B., una proprietà situata sull'attuale territorio del com. di Vernier, acquistata da Pierre nel 1568 dalla fam. Lévrier. Isaac (1631) fu l'ultimo membro della fam. che vi abitò; in seguito essa passò a diversi proprietari. Verso il 1860 Georges Saladin fece costruire nella zona un castello che venne demolito nel 1958; sul terreno vennero costruiti degli edifici abitativi. I B. si estinsero alla fine del XVIII sec.

Riferimenti bibliografici

  • L. Sordet, Dictionnaire des familles genevoises, ms., 1, 63 (presso AEG)
  • Galiffe, Notices généal., 2, 48-56