de fr it

Gosse

Fam. ginevrina che, secondo una tradizione ripresa dal Recueil généalogique suisse, era originaria di Strasburgo e si rifugiò all'Aia dopo la revoca dell'editto di Nantes. Si distinse in diverse attività, ad esempio nel commercio librario con il suo primo rappresentante noto, Pierre, associato a Marc-Michel Bousquet & Cie e Pellissari & Cie all'Aia. I tre figli di Pierre - Henri-Albert (1711-1780), Pierre (1794) e Jean (1727-1805) - si stabilirono a Ginevra come librai; il primo divenne habitant nel 1739, il terzo nel 1752. Henri-Albert (->) si dedicò alla chimica, alla farmacia e alle scienze naturali, Louis-André (->) e Hippolyte (->) alla medicina; Hippolyte si interessò anche di storia e archeologia. La proprietà acquistata da Henri-Albert nel 1802 al di sopra di Mornex (Alta Savoia) porta il nome di Mont Gosse.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEG e BPUG
  • Recueil généalogique suisse, 2, 1907, 275-281