de fr it

deNormandie

Fam. di Champagne, stabilitasi attorno al 1473 con Guillaume a Noyon (Piccardia), dove possedeva ingenti proprietà. Laurent (->), abiatico di Guillaume, nel 1548 si rifugiò a Ginevra per motivi religiosi. Dal XVI al XVIII sec. numerosi esponenti del ramo ginevrino (fra cui Jean, ->) detennero cariche pubbliche (syndic, Consiglieri, tesorieri, luogotenenti). Jacob (1649-1713), dottore in diritto, fu al servizio del re di Inghilterra e di Scozia Guglielmo III (ca. 1688), poi del re di Prussia Federico I (1704). André (1651-1724), fratello di Jacob, fu pure consigliere del re di Prussia (1705-06); nel 1708 si stabilì in Pennsylvania. Jacques, un terzo fratello, emigrò ad Amsterdam nel 1707 ca. Imparentata con i Lullin, Calandrini, Colladon, Tronchin e Gallatin, la fam. si estinse in linea maschile a Ginevra con Jacques (1771), figlio di Jacob, capitano di guarnigione.

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEG
  • E. e E. Haag, La France protestante, 9, 20042, 24 sg.
  • Galiffe, Notices généal., 2, 681-696

Suggerimento di citazione

Coram-Mekkey, Sandra: "Normandie, de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.11.2010(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025544/2010-11-16/, consultato il 24.11.2020.