de fr it

PierreCanal

9.1.1564 Ginevra, 2.2.1610 Ginevra, rif., patrizio (citoyen) di Ginevra. Figlio di Jean (->). (1594) Suzanne Comer, figlia di Jean, ricco mercante di Anversa. Dottore in medicina a Ginevra (1584), C. si perfezionò a Padova (1587) e a Milano (1588). Medico all'ospedale di Ginevra nel 1593, fu membro del Consiglio dei Duecento (1589), auditore (1601) e usciere (1608). Accusato di tradimento a favore del duca di Savoia, fu squartato e bruciato vivo sulla place du Molard.

Riferimenti bibliografici

  • Dictionaire françois et italien, 1598
  • Processi criminali, AEG
  • Livre du Recteur, 2, 411
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 9.1.1564 ✝︎ 2.2.1610

Suggerimento di citazione

Piguet, Martine: "Canal, Pierre", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.10.2000(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025644/2000-10-24/, consultato il 16.01.2021.