de fr it

Pierre deGallatin

23.3.1753 Ginevra, 1820 Parigi, rif., di Ginevra. Figlio di Pierre, tenente nelle Guardie sviz., direttore dell'ufficio della posta franc., e di Camille Pictet. Abiatico di Jean-Louis Pictet. Lydie, figlia di Henri Mallet. Allievo dell'Acc. di Ginevra (1767), studiò diritto a Tubinga (1769). Prestò servizio nel reggimento delle Guardie sviz. in Olanda. Nel 1783 fu membro del Consiglio dei Duecento. Cacciato dalla rivoluzione nel 1792, nel 1794 il tribunale rivoluzionario lo condannò in contumacia a morte. Ciambellano poi consigliere del duca di Brunswick, fu ambasciatore della Baviera a Parigi (1814). Nel 1816-17 G. fu ministro plenipotenziario del Württemberg alla corte di Baden, di Baviera e in Francia.

Riferimenti bibliografici

  • A. Choisy, Généalogies genevoises, 1947, 148
  • Livre du Recteur, 3, 395
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF