de fr it

JeanMalbuisson

1537 Ginevra, catt., di Ginevra. Figlio di Pétremand, Consigliere e syndic. Fratello di Pierre e di Jaques, condannati quali partigiani del duca di Savoia. Jaquema Lyonardi, figlia di Antoine, notaio, Consigliere, syndic e procuratore generale. Consigliere (1524), fu ambasciatore a Friburgo, incaricato di sigillare il trattato di comborghesia tra quella città e Berna (1526), capitano d'artiglieria (1529-34), membro del Consiglio dei Duecento (1530) e dei Sessanta (1533-34). Fu uno degli artefici dell'indipendenza ginevrina di fronte alle pretese sulla città avanzate dal duca di Savoia.

Riferimenti bibliografici

  • J.-A. Gautier, Histoire de Genève des origines à l'année 1691, 2, 1896