de fr it

Jean-GabrielMonaton

15.8.1553 Ginevra, riformato, di Ginevra. Figlio di Pierre, maestro uditore della Camera dei conti di Savoia. una Médée. Fu membro del Consiglio dei Duecento (1534, 1537) e del Consiglio dei Sessanta (1535-36) di Ginevra, castellano di S. Vittore (1539) e notaio (1547). Quale inviato a Berna firmò, contro il volere dei syndics e dei Consigli, il trattato degli Articulans (30.3.1539), che privava Ginevra di gran parte dei suoi diritti sulle terre di S. Vittore e del capitolo cattedrale.

Riferimenti bibliografici

  • J.-A. Gautier, Histoire de Genève des origines à l'année 1691, 3, 1898
Scheda informativa
Dati biografici ✝︎ 15.8.1553