de fr it

Edizioni svizzere per la gioventù (ESG)

Le ESG furono fondate nel 1931 da persone vicine al movimento della pedagogia riformatrice. L'ass., originaria della Svizzera ted., si stabilì dal 1935 in Romandia e dopo il 1941 anche nella Svizzera it. e rom. Concepita inizialmente come "campagna contro la diabolica letteratura dozzinale" (secondo Otto Binder), essa assunse dalla fine degli anni 1930-40 anche obiettivi di carattere educativo-nazionalistico, che miravano, come recitava uno slogan del 1938, a proporre "letture autoctone alla nostra gioventù". Grazie al prestito diretto tramite le scuole, dopo il 1945 le ESG divennero uno dei principali strumenti per promuovere la lettura. Nel 1957 l'ass. fu trasformata in una fondazione senza fini di lucro, il cui scopo è "la pubblicazione a prezzo conveniente di opere di qualità per la gioventù nelle quattro lingue nazionali e la loro divulgazione in tutte le regioni del Paese". Il programma è suddiviso in tre edizioni: prime letture, testi di livello medio e superiore. Fino al 2006 sono stati pubblicati ca. 2300 titoli in tutte le lingue nazionali, con un picco editoriale negli anni 1960-70; in totale sono state vendute ca. 50 milioni di copie. Il programma editoriale per il 2006 prevedeva, accanto alle pubblicazioni tradizionali, delle traduzioni su CD-ROM in tamil, serbo, albanese e in altre lingue parlate dagli immigrati.

Riferimenti bibliografici

  • Rapporto annuale delle ESG, 1931/1932- (dal 1990 solo in ted. e franc.)
  • O. Binder, «Das schweizerische Jugendschriftenwerk», in Zeitschrift Pro Juventute, 1932, fasc. 1, 3-8
  • F. Brunner, 50 Jahre Schweizerisches Jugendschriftenwerk (SJW), 1931-1981, [1981]
  • NZZ, 23.5.2006
  • C. Linsmayer, Ein geistiges Rütli für die Schweizer Jugend,, 2007

Suggerimento di citazione

Criblez, Lucien: "Edizioni svizzere per la gioventù (ESG)", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 02.10.2014(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025748/2014-10-02/, consultato il 24.10.2020.