de fr it

GregorFleischlin

15.2.1626 (Nikolaus) Lucerna, 6.7.1686 Engelberg, catt., di Lucerna. Figlio di Wilhelm e di Jakobea Knab, sorella di Jodok Knab, che nel 1658 lasciò per disposizione testamentaria la metà della sua biblioteca all'abbazia di Engelberg e l'altra metà a quella di Einsiedeln. Entrato nel collegio dei gesuiti di Lucerna (1634), passò in seguito alla scuola abbaziale di Engelberg (1641), dove pronunciò i voti l'anno seguente. Dopo gli studi di teol. a Lucerna, nel 1649 fu ordinato sacerdote e divenne in seguito vicario a Weggis. Nel 1650 fu eletto sottopriore dell'abbazia di Engelberg, dove insegnò alla scuola teol. dal 1650 al 1659. Parroco e economo a Sins (1663-70), fu priore (1670) e abate di Engelberg (1681). Visitatore dei conventi benedettini sviz. (1684), nel periodo in cui fu abate F. arricchì notevolmente l'arredamento della chiesa abbaziale (reliquie, altari, paramenti, organo del coro) e realizzò un proprio inventario della sacrestia.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 640 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.2.1626 ✝︎ 6.7.1686

Suggerimento di citazione

De Kegel, Rolf: "Fleischlin, Gregor", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 24.01.2005(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025775/2005-01-24/, consultato il 31.10.2020.