de fr it

MaurusBaron

10.1.1667 Soletta, 29.1.1734 Wittnau, catt., di Soletta. Figlio di Michael, segr. dell'ambasciatore franc., e di Elisabeth Graf; fratello di Maria Seraphina, badessa del convento Paradies. Frequentò il ginnasio presso i gesuiti a Soletta; professo nel 1684 nel convento benedettino di Beinwil-Mariastein, divenne sacerdote (1689), archivista (1695), vicepriore (1699), professore di teol. e priore (1706) di questo convento. Eletto abate nel 1710, nel 1719 dovette dimettersi dalla carica a causa dei debiti contratti e si ritirò nella parrocchia di Wittnau, amministrata dal convento. Fu autore di un'interpretazione poetica dei Salmi (1729) e compose antifone mariane.

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/1, 414
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Johann Ludwig Baron (nome alla nascita)
Dati biografici ∗︎ 10.1.1667 ✝︎ 29.1.1734

Suggerimento di citazione

Schenker, Lukas: "Baron, Maurus", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 16.01.2002(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025788/2002-01-16/, consultato il 16.04.2021.