de fr it

Johann JakobAltorfer

10.9.1754 Sciaffusa, 4.1.1829 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johann Kaspar, pastore rif.; nato dopo la morte del padre. (1780) Anna Barbara Deggeller, figlia di Johann Jakob, chirurgo. Da ragazzo venne fortemente influenzato da Johann Jakob (->), suo maestro. Conclusi gli studi teol. a Gottinga (1777), fu catechista a Sciaffusa nella chiesa dell'ospedale (1779) e tenne prediche serali nella chiesa di Allerheiligen (1780). Lo stesso anno divenne docente alla scuola lat. e professore di retorica presso il Collegium humanitatis, dove dal 1804 insegnò teol. e di cui tratteggiò la storia in due notevoli discorsi. Dal 1792 fu diacono di Allerheiligen. Più affine al pietismo che al pensiero illuminista, mise l'accento sulla devozione interiore e sulla pratica della fede, e si dedicò intensamente ad attività caritatevoli e assistenziali. Fu il primo bibliotecario della Ministerialbibliothek, fondata nel 1780, e l'autore del primo catalogo stampato.

Riferimenti bibliografici

  • H. Wanner, «J. J. Altorfer», in SchBeitr., 33, 1956, 124-126
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF