de fr it

Franz XaverAmrhyn

22.8.1655 Lucerna, 6.11.1731 Monaco di Baviera, catt., di Lucerna. Figlio di Joseph (->); fratello di Karl Anton (->). Nel 1671 entrò nell'ordine dei gesuiti a Landsberg am Lech (D); fu ordinato sacerdote a Roma nel 1684. Dal 1686 al 1692 tenne corsi triennali di filosofia all'Univ. di Ingolstadt. Chiese invano al generale dell'ordine di essere inviato nelle missioni. Fu professore di teol. e prefetto degli studi a Lucerna (1692-98); divenne poi professore di teol. e morale all'Univ. di Ingolstadt (1698-1701), predicatore di corte presso la chiesa di S. Michele a Monaco (1701-14), rettore dei collegi di Monaco (1712-15) e di Ratisbona (1715-18), padre provinciale (1718-21) e rettore delle Univ. di Ingolstadt (1721-24), Ratisbona (1724-28) e Amberg (Baviera). A. fu una delle maggiori personalità fra i gesuiti sviz. del periodo precedente il 1773.

Riferimenti bibliografici

  • HS, VII, 105
  • F. Strobel, Schweizer Jesuitenlexikon, ms., 1986, 29
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF