de fr it

JeanBertrand

1708 Orbe, 27.12.1777 Orbe, rif., di Orbe e Yverdon. Figlio di Elie, farmacista, pres. del tribunale del capitolo. Fratello di Elie (->). (1742) Marguerite Sébastienne Carrard, figlia di un pastore rif. Studiò teol. a Losanna e Ginevra, sostenendo gli esami a Losanna nel 1735. Fra il 1735 e il 1742 fu precettore privato presso un capitano sviz. nei Paesi Bassi; mettendo a frutto l'esperienza acquisita con la traduzione di opere di John Tillotson (Nouveaux sermons, 1728), tradusse in franc. alcuni testi inglesi del primo Illuminismo. Fu poi diacono a Grandson (1742) e a Orbe (1747); nel 1770 fu nominato pastore di Orbe e nel 1771 decano del capitolo di Orbe e Grandson. Zelante collaboratore della Soc. economica di Berna e mercantilista convinto, B. vedeva nel potenziamento dell'agricoltura un mezzo per incentivare l'economia sviz. nel suo insieme e promuovere l'attività industriale.

Riferimenti bibliografici

  • H. R. Rytz, Geistliche des alten Bern zwischen Merkantilismus und Physiokratie, 1971, 30-57
  • M. Weidmann, «Un pasteur-naturaliste du XVIIIe siècle», in RHV, 1986, 68
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ≈︎ 1708 ✝︎ 27.12.1777