de fr it

ErhardDürsteler

15.5.1678 Bülach, nel febbraio del 1766 a Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Hans Rudolf, pastore rif. 1) (1702) Anna Heidegger, figlia di Hans Kaspar, pastore rif. a Volketswil; 2) (1706) Anna Maria Hirth, figlia di Kaspar, tenente; 3) (1721) Anna Nötzli, figlia di Hans Ulrich, tenente. Studiò teol. a Zurigo, sostenendo gli esami finali nel 1701. Nello stesso anno visitò Roma. Pastore a Erlenbach (ZH, 1706-22) e a Horgen (1723-37), dal 1738 fu notaio della classe dei pastori. Nel 1741, colpevole di adulterio, dovette rinunciare al posto di pastore, e si trasferì a Zurigo. D. collezionò e ricopiò documenti e altri manoscritti sulla storia sviz., occupandosi anche di genealogia (Stemmatologia Tigurina). La sua opera più importante, fra 70 volumi manoscritti, è la descrizione del commercio del Toggenburgo dal 1699 al 1759 (dieci volumi).

Riferimenti bibliografici

  • Ms. presso ZBZ
  • G. Strickler, Das Geschlecht Dürsteler, 1940, 22-31 (con elenco delle op.)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 15.5.1678 ✝︎ nel febbraio del 1766