de fr it

JohannRuodelbaum

1552 Friburgo in Brisgovia, 15.12.1622 Rheinfelden. Cognato di Ulman Bröchin, scoltetto di Rheinfelden. Studiò a Friburgo in Brisgovia (dal 1569), conseguendo il titolo di magister artium liberalium (1573). Fu decano (dal 1585), preposito del capitolo di Rheinfelden (1597-1622) e, fino al 1599, anche parroco della città. Nel 1585 R. e il preposito Burchart Herbort annunciarono la Riforma tridentina di fronte al Consiglio. Nel 1594, nonostante l'opposizione del preposito e del capitolo, appoggiò la creazione di un convento di cappuccini a Rheinfelden. Accusato dai suoi avversari di condurre una vita dissoluta, fu scagionato dall'officiale (1599). Nel 1611 e 1620 partecipò alle contribuzioni versate dai prelati al governo dell'Austria anteriore. Nominato protonotario apostolico (1612), fu esentato dai doveri inerenti alla prepositura.

Riferimenti bibliografici

  • HS, II/2, 413 sg.
  • E. Desarzens-Wunderlin, «Eine Inquisition in Rheinfelden», in Rheinfelder Neujahrsblätter, 1993, 94-104
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1552 ✝︎ 15.12.1622
Classificazione
Religione (cattolicesimo)

Suggerimento di citazione

Feller-Vest, Veronika: "Ruodelbaum, Johann", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 18.06.2009(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/025919/2009-06-18/, consultato il 29.10.2020.