de fr it

Urs ViktorSchwaller von Ammannsegg

29.9.1771 Soletta, 20 o 21.7.1816 Milano, catt., di Soletta. Figlio di Niklaus Ludwig Josef, membro del Piccolo Consiglio (Altrat), e di Maria Jacobea Schmid. Fratello di Karl Josef (->). Celibe. Eletto canonico al capitolo di Sankt Ursen a Soletta (1785), studiò controvoglia teol. a Dillingen (1792) e nel 1794 venne ordinato sacerdote. Fu membro della Soc. elvetica (1795) e membro intraprendente della Soc. economica di Soletta (1796). Patriota, nel febbraio del 1798 esortò la caduta del regime patriziale e in maggio divenne procuratore pubblico di Soletta; divenuto ormai cant. elvetico; in ottobre rinunciò alla prebenda capitolare. Indebitato, lasciò la Svizzera nell'estate del 1799 come ufficiale di un reggimento franc. In seguito non si hanno più sue notizie fino alla morte in un ospedale di Milano.

Riferimenti bibliografici

  • AFam presso StASO
  • A. Lätt, Ratsherr Urs Joseph Lüthy, 1926
  • J. Mösch, «Der Kanton Solothurn zur Zeit der Helvetik», in JbSolG, 12, 1939
  • SolGesch., 3
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Urs Viktor Schwaller
Dati biografici ≈︎ 29.9.1771 ✝︎ 20/21.7.1816
Classificazione
Religione (cattolicesimo)