de fr it

GustaveCastan

23.12.1823 Ginevra, 29.7.1892 Crozant (Limosino). Figlio di Pierre, contabile, e di Elisabeth Rilliet. (1853) Caroline Martin, figlia di Jacques, pastore rif. Frequentò l'Acc. di Ginevra, poi, nel 1843 si formò nell'atelier di Alexandre Calame, con il quale visitò l'Italia. Nel 1849 espose per la prima volta a Ginevra e si recò a Parigi. Influenzato da Corot, C. fu sovente paragonato a Charles François Daubigny. Nel 1864 fece la conoscenza di George Sand, che ne apprezzava le opere. Tra il 1855 e il 1882 prese parte a 23 edizioni del Salon di Parigi, alle quali espose quadri di paesaggio. Fu membro fondatore della Soc. sviz. dei pittori e degli scultori e conservatore aggiunto del Museo storico della città di Ginevra.

Riferimenti bibliografici

  • DBAS, 202 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 23.12.1823 ✝︎ 29.7.1892