de fr it

SebastianGöldlin von Tiefenau

2.2.1640 (Johann Hartmann) Rheinau, 25.12.1702 San Gallo, catt., di Rheinau. Figlio di Kaspar, funzionario dell'abate di Rheinau, e di Anna Maria von Mandach. Dopo aver professato i voti nel convento dei benedettini di San Gallo (1656) ed essere stato ordinato sacerdote (1664), fu parroco a Sankt Johann (1665) e a Murbach (1670), cellerario del convento di San Gallo (1674) e parroco a Alt Sankt Johann (1676). A San Gallo fu inoltre preposto all'amministrazione del magazzino dei grani (1683) e forse anche archivista, direttore della stamperia (1687), poco dopo responsabile delle cucine e, infine, economo (1692-1702). Fu autore di una storia del convento di San Gallo dall'epoca dell'omonimo santo fino a quella dell'abate Gallus Alt (il manoscritto è conservato nell'archivio dell'abbazia).

Riferimenti bibliografici

  • R. Henggeler, Professbuch der fürstlichen Benediktinerabtei der heiligen Gallus und Otmar zu Sankt Gallen, 1929, 324
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Variante/i
Sebastian Göldlin
Dati biografici ∗︎ 2.2.1640 ✝︎ 25.12.1702