de fr it

Georg LeonhardHartmann

19.3.1764 San Gallo, 8.5.1828 San Gallo, rif., di San Gallo. Figlio di Daniel, pittore e acquafortista. (1791) Margaretha Wetter. Dopo aver interrotto gli studi di teol., dal 1785 iniziò una formazione di pittore e soggiornò in Germania. Ritornò a San Gallo alla fine del 1789 e dopo di allora si distinse quale pubblicista nel campo della storia e delle scienze naturali, utilizzando anche numerose fonti. Nel 1798 pubblicò il settimanale Wochenblatt für den Kanton Säntis, favorevole alla Repubblica elvetica. Dal 1803 fu segr. del Dip. cant. degli interni e attuario del Consiglio dell'educazione di San Gallo.

Riferimenti bibliografici

  • Geschichte der Stadt St. Gallen, 1818
  • Helvetische Ichthyologie, 1827
  • Aus der Lebensbeschreibung G. L. Hartmanns, a cura di J. Dierauer, 1890-92
  • Beschreibung der Stadt St. Gallen, a cura di E. Ziegler, 1972
  • Ländliche Wirtschaft und Volkskultur: G. L. Hartmanns Beschreibung der sankt gallischen Alten Landschaft (1817/1823), a cura di W. Vogler, 1985 (con intr. del curatore)
  • T. Schiess, G. L. Hartmann, 1764-1828, 1924
Link
Altri link
SIKART
Controllo di autorità
GND
VIAF