de fr it

Johann JakobReutlinger

10.12.1671 Zurigo, 22.2.1749 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Johann Jakob (->) e di Verena Fenner. (1696) Esther Zundel. Dopo studi di teol., fu consacrato pastore (1691) e compì un viaggio in Germania e nei Paesi Bassi. Succeduto al padre come insegnante alla scuola del Fraumünster (1696), nel 1717 divenne rettore della scuola lat. del Grossmünster e nel 1725 professore al Carolinum. Nello scritto Wohlmeinlicher Bericht von der Nothwendigkeit und Nutzbarkeit der Schulen (1719) si schierò a favore della riforma scolastica zurighese del 1716 e delle scuole pubbliche e delineò il profilo dell'insegnante ideale. Durante la seconda guerra di Villmergen (1712) fu autore di poesie polemiche contro i cant. catt. (ad esempio Das bezwungene Baden e Wehmüthige Klage des Abts von St. Gallen). Pubblicò inoltre due grammatiche lat. (1732, 1738) e una metrica lat. (1737).

Riferimenti bibliografici

  • Jahresbericht über das Aargauische Lehrerseminar Wettingen, 1892/1893, 21-24
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Reutlinger, Johann Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 15.11.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026118/2011-11-15/, consultato il 23.02.2021.