de fr it

SamuelScheurer

25.8.1685 Röthenbach im Emmental, 20.9.1747 Berna, rif., dal 1716 habitant di Berna. Figlio di Ludwig, pastore rif., e di Maria Tschiffeli. una donna non nota. Studiò teol. alla scuola superiore (Hohe Schule) di Berna e viaggiò in Germania, nei Paesi Bassi e in Inghilterra. Fu consacrato nel 1711. Dopo essere stato professore di eloquenza (1709), greco (1717), ebraico (1718) e maieutica (1735), divenne titolare della prima cattedra di teol. a Berna (1745). Nel 1718 rifiutò la nomina da parte dell'Univ. di Heidelberg. Fu direttore della scuola lat. (1726), prevosto del collegio (1728-38) e vicedecano dell'internato (1745-47). Fu autore del Bernerisches Mausoleum (1740-42), prima storia della Riforma bernese, presentata sotto forma di biografie, che rimase a lungo un'opera di riferimento grazie alla sua aderenza alle fonti. Possedette un'importante biblioteca. Fu membro della Royal Society (1717) e della Soc. prussiana delle scienze (1724).

Riferimenti bibliografici

  • G. E. von Haller, Bibliothek der Schweizer-Geschichte, 2, 1785, 110-114 (rist. 1981)
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF