de fr it

HeinrichScreta

15.10.1637 Sciaffusa, 3.11.1689 Sciaffusa, rif., di Sciaffusa. Figlio di Johannes, medico cittadino originario di Praga, e di Rosina Lucius. 1) (ca. 1662) Maria Senn, figlia di Hans; 2) (1677) Anna Meister, figlia di Johannes, membro del Gran Consiglio. Dopo le scuole a Sciaffusa, compì un apprendistato di farmacista. Nel 1661 rilevò la farmacia di fam. Studiò medicina a Heidelberg e Basilea (1670-72), ottenendo il titolo di dottore. Nel 1689 venne nominato medico cittadino di Sciaffusa. Fu autore tra l'altro di un'opera sulla febbre petecchiale (ted. 1676, seconda edizione 1685; lat. 1686) e forse anche di un resoconto di osservazioni meteorologiche compiute tra il 1664 e il 1666. Con l'appellativo da erudito di Nicander fece parte dell'Academia naturae curiosorum.

Riferimenti bibliografici

  • O. Keller, «Apotheken und Apotheker der Stadt Schaffhausen», in SchBeitr., 56, 1979, 29-142, spec. 130-132
  • O. Keller, «Der Schaffhauser Apotheker-Arzt H. Screta von Zavorziz (1637-1689)», in Giornale svizzero di farmacia, 121, 1983, 194-197
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 15.10.1637 ✝︎ 3.11.1689

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Screta, Heinrich", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 17.11.2011(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026160/2011-11-17/, consultato il 23.10.2020.