de fr it

François-Frédéric deTreytorrens

30.12.1687 Yverdon, 9.7.1737 Losanna, rif., di T. e Yverdon. Figlio di Marc, notaio e detentore di diverse cariche a Yverdon, e di Marguerite Russillon. (1718) Jeanne-Françoise, figlia di Gabriel Bergier. Studiò filosofia (dal 1703) e poi teol. all'Acc. di Losanna. Consacrato nel 1715, divenne pastore di Les Croisettes a Epalinges solo nel 1722. Professore ordinario di filosofia, matematica e scienze naturali (fisica) all'Acc. di Losanna (1726), fu membro corrispondente dell'Acc. delle scienze di Parigi (dal 1717). Pare che Joseph Saurin, matematico franc., gli abbia rubato un trattato di matematica. Nel 1725 pubblicò diversi testi di matematica e geometria. Jean-Jacques Rousseau tenne nella sua abitazione un concerto divenuto famoso.

Riferimenti bibliografici

  • Professeurs Académie Lausanne, 230 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF