de fr it

MichelTurrettini

29.11.1646 Ginevra, 17.2.1721 Ginevra, rif., di Ginevra. Figlio di Jean (->). Cugino di François (->) e di Jean de Sacconay. (1688) Judith, figlia di Jacob Girard des Bergeries. Studiò a Ginevra (dal 1662) e conseguì il titolo di dottore in teol. (1671). Dopo la consacrazione (1671), fu pastore della Chiesa it. di Ginevra (1673) e poi a Ginevra (dal 1676) nonché professore di ebraico all'Acc. (1676-1718; rettore nel 1686-90). Sostenitore di una teol. calvinista ortodossa, fu tra i pastori che nel 1706 si opposero all'abolizione della firma obbligatoria della Formula Consensus. Redasse un diario in tre volumi, rimasti manoscritti, del periodo tra il 1679 e il 1720. Ereditò la signoria de Turrettin (Château des Bois).

Riferimenti bibliografici

  • Livre de Memoire des choses les plus considérables […], Archivio della Fondazione Turrettini, Ginevra
  • Livre du Recteur, 6, 93
  • M.-C. Pitassi, Inventaire critique de la correspondance de Jean-Alphonse Turrettini, 5, 2009, 250 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF