de fr it

Hans JakobZiegler

28.12.1638 (o 13.8.1640) Zurigo, 19.6.1683 Zurigo, rif., di Zurigo. Figlio di Jakob, medico e maestro della corporazione dei barcaioli, e di Veronika Landolt. (1661) Dorothea Wolf, figlia Hans Kaspar, uno dei 12 rappresentanti (Zwölfer) della corporazione dei barcaioli al Gran Consiglio di Zurigo, amministratore del convento secolarizzato di Rüti e responsabile del magazzino dei grani. Dopo una formazione come farmacista a Zurigo, studiò medicina a Basilea e Valence, dove conseguì il titolo di dottore (1663). Medico cittadino di Zurigo (dal 1664), pubblicò descrizioni di stazioni termali (Girenbad, 1662; Schinznach, 1663; Urdorf, 1676), un breve testo sui terremoti (1674) e uno sull'origine delle comete (1680).

Riferimenti bibliografici

  • C. C. Keller, Zürcherische Apotheken und Apotheker, 1893, 34
  • C. Escher, «Die Zürcherfamilie Ziegler», in ZTb 1919, 1918, 77-134, spec. 105 sg.
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 28.12.1638 (o 13.8.1640) ✝︎ 19.6.1683

Suggerimento di citazione

Marti-Weissenbach, Karin: "Ziegler, Hans Jakob", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 19.03.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026292/2013-03-19/, consultato il 30.10.2020.