de fr it

GottfriedFarner

6.6.1836 Oberstammheim, 21.1.1925 Berna, di Oberstammheim. Figlio di Hans Ulrich, agricoltore, giudice di pace e sindaco, e di Kleopha Maurer. (1865) Emma Peter, figlia di Caspar, di Menzengreut (oggi Wiesendangen). Formatosi come notaio, esercitò la professione a Stammheim (1863-67); fu inoltre cancelliere del tribunale distr. ad Andelfingen (dal 1864) e Hinwil (1870-72). Dal 1869 collaborò ai progetti ferroviari previsti nel Weinland zurighese (distr. di Andelfingen); dal 1872 al 1878 fu direttore della Ferrovia nazionale sviz. a Winterthur. Sostenitore del movimento democratico, fu deputato al Gran Consiglio zurighese dal 1869 al 1874. Fu segr. della sezione delle ferrovie a Berna (dal 1878), ispettore amministrativo del Dip. delle poste e delle ferrovie (1885) e vicedirettore dell'ufficio centrale dei trasporti ferroviari intern. (1892-1911). Esperto di diritto intern. dei trasporti, contribuì alla creazione e allo sviluppo dell'ufficio centrale.

Riferimenti bibliografici

  • Der Bund, 22.1.1925
  • Zeitschrift für den internationalen Eisenbahntransport, n. 2, 1925, 54 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 6.6.1836 ✝︎ 21.1.1925