de fr it

DonatIter

Menz. la prima volta nel 1482, 13.3.1526 Coira. Figlio di Hans, borgomastro di Coira. Fratello di Lucius (->). Immatricolatosi a Erfurt (1482) e Colonia (1484), dove conseguì il baccalaureus artium (1485) e il licentiatus artium (1487), proseguì gli studi a Friburgo (1488) e Bologna (1489). A Coira fu canonico (1492), custode (1495-1503) e decano della cattedrale (1505-26). Dal 1503 al 1507 detenne la prebenda ecclesiastica di Pleif (Vella). Giudice (iurium professor), il 5.8.1506 fu incaricato di una missione diplomatica a Milano con il cognato Hertli Capol. Nel 1524 prese parte alla Disputa di Ilanz. Fu uno dei principali avversari della Riforma nella diocesi di Coira.

Riferimenti bibliografici

  • O. Vasella, Untersuchungen über die Bildungsverhältnisse im Bistum Chur mit besonderer Berücksichtigung des Klerus, 1932
  • HS, I/1, 552, 570
  • O. Vasella, Geistliche und Bauern, 1996
Link
Altri link
e-LIR
Scheda informativa
Dati biografici Prima menzione 1482 ✝︎ 13.3.1526
Classificazione
Religione (cattolicesimo)