de fr it

Ulrich deMont

1.1.1624 Vella, 28.2.1692 Coira. Figlio di Albert, cancelliere della Lega Grigia. Abiatico di Luzius (->). Studiò teol. a Dillingen (Baviera, 1639-46). Fu parroco a Domat/Ems (1650) e cantore del capitolo cattedrale (1657). Eletto vescovo di Coira nel 1661, dopo la conferma pontificia, nel 1662 venne consacrato e riconosciuto dalla Lega Caddea. Nonostante le tensioni confessionali nei Grigioni, riuscì a salvaguardare lo statuto dei catt., dimostrando una certa disponibilità al compromesso.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/1, 499
  • Gatz, Bischöfe 1648, 313 sg.
Link
Altri link
e-LIR
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Appartenenza familiare
Dati biografici ∗︎ 1.1.1624 ✝︎ 28.2.1692

Suggerimento di citazione

Surchat, Pierre: "Mont, Ulrich de", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.07.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026315/2008-07-22/, consultato il 30.11.2020.