de fr it

Ernst Maria Ferdinand vonBissingen

16.7.1750 Costanza, 12.3.1820 Vác (Ungheria), catt. Figlio di Cajetan Leopold, conte von B., e di Maria Amalia Lucia, contessa von Spaur. Studiò diritto civile e canonico a Würzburg (1766-69), poi etica e dogmatica al liceo di Costanza. Nel 1769 ottenne una prebenda di canonico del duomo di Costanza e nel 1778 venne consacrato sacerdote. Vicario generale di Costanza e pres. del Consiglio ecclesiale (1778-1802), fu inoltre decano del duomo (1789-1814). Nominato vescovo titolare di Jasus, in Caria, da papa Pio VII (1801) e consacrato a Meersburg nel 1802, B. fu, fino al 1813, l'ultimo vescovo ausiliario di Costanza. In seguito rivestì la carica di preposito del capitolo di Vác fino alla morte.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2, 523 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Frey, Herbert: "Bissingen, Ernst Maria Ferdinand von", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 11.08.2004(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026325/2004-08-11/, consultato il 05.03.2021.