de fr it

Johann Georg vonHallwyl

Ritratto di Johann Georg von Hallwyl. Olio su tela, probabilmente copia di un originale del 1604 (Museo nazionale svizzero, SH-204).
Ritratto di Johann Georg von Hallwyl. Olio su tela, probabilmente copia di un originale del 1604 (Museo nazionale svizzero, SH-204). […]

1544, 11.1.1604 Meersburg, catt. Figlio di Dietrich, balivo di Güttingen, e di Eva von Bernhausen. Iscritto all'Univ. dei gesuiti a Dillingen nel 1571, venne ordinato diacono nel 1581. Fu membro del capitolo cattedrale di Costanza (dal 1588) e cantore del duomo di Basilea (1588-1601). Eletto vescovo (1601), si impegnò affinché fossero chiariti i rispettivi diritti del vescovado di Costanza e dei signori territoriali e fece pubblicare nuovamente il Missale Constantiense. Strettamente legato ai gesuiti e fortemente influenzato dalla loro spiritualità, sostenne il rafforzamento della loro presenza nella città episcopale.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2, 418-421
  • A. Bickel, Die Herren von Hallwil im Mittelalter, 1978, 254
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1544 ✝︎ 11.1.1604