de fr it

Johann LeonhardPappus von Tratzberg

1607 Feldkirch, 1677 Costanza, catt., di Feldkirch. Studiò a Dillingen e Perugia (dal 1617), conseguendo il dottorato in diritto. Fu canonico del duomo di Costanza (dal 1628), canonico regolare del capitolo cattedrale (1631) e membro del Consiglio ecclesiastico (fino al 1642). Nel 1632 divenne preposito del capitolo di S. Giovanni. Dopo la sua elezione a decano del capitolo (1645), il vescovo Franz Johann Vogt von Altensumerau und Prasberg lo chiamò di nuovo a far parte del Consiglio ecclesiastico, che presiedette sicuramente fino al 1668/69 e forse fino alla morte. Nel 1646 l'imperatore Ferdinando III lo nominò ambasciatore presso la corte pontificia. Oltre a rivestire cariche ecclesiastiche e politiche (tra altro come residente imperiale presso la Conf.), fu autore dell'opera Geschichte Deutschlands in den Jahren 1617-48.

Riferimenti bibliografici

  • ADB, 24, 164 sg.
  • HS, I/2, 655 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1607 ✝︎ 1677
Classificazione
Religione (cattolicesimo)