de fr it

Sixt WernerVogt von Altensumerau und Prasberg

2.6.1575, 15.11.1627 Costanza, catt. Figlio di Hugo e di Walpurga von Kronheim. Dal 1587 al 1599 studiò alle Univ. di Dillingen, Ingolstadt e Roma. Fu canonico di diversi capitoli cattedrali, tra cui Augusta (dal 1588), Eichstätt (dal 1594), Costanza (dal 1615) e Salisburgo (dal 1617). Quando il capitolo di Costanza - mediante lo strumento dell'accessus - lo nominò successore del vescovo Jakob Fugger (1626), V. rinunciò al canonicato di Salisburgo, ma con l'assenso di papa Urbano VIII mantenne quelli di Augusta ed Eichstätt. Durante il suo mandato scoppiò la cosiddetta lite del decanato: in occasione della nomina del suo successore a decano del capitolo cattedrale, i canonici di rango nobiliare si schierarono contro Georg Dietrich, di origini borghesi.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/2, 426 sg.
  • Gatz, Bischöfe 1448, 726
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 2.6.1575 ✝︎ 15.11.1627