de fr it

Claude deGranier

1548 Yenne (Savoia), 17.9.1602 Polinge (Savoia). Figlio di Bernardin, signore di Le Noyer, maggiordomo di Giacomo di Savoia, e di Anne-Antoinette du Châtelard. Frequentò il collegio ad Annecy (1555) e compì il noviziato presso il priorato di Talloires, di cui fu nominato commendatario con la bolla del 7.11.1563, su proposta dal duca Emanuele Filiberto di Savoia. Concluse gli studi presso il collegio dei gesuiti a Roma, dove fu ordinato sacerdote verso il 1572. G. fu nominato vescovo di Ginevra (bolla del 15.12.1578) e si impegnò attivamente per reintrodurre il cattolicesimo nello Chablais, conquistato dai Bernesi nel 1536 e restituito al duca di Savoia con il trattato di Losanna del 1564.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/3, 248 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF