de fr it

JusteGuérin

1578 (Balthazar) Tramoyes (Savoia), 3.11.1645 Rumilly (Savoia). Figlio di Claude e di Jeanne Bajard. Dopo aver studiato diritto a Torino e a Pavia, compì il noviziato presso i barnabiti a Monza, dove ricevette il nome di Juste e fece professione di fede (1601). Studiò poi teol. a Pavia e nel 1605 fu ordinato sacerdote. A Torino partecipò alla fondazione della casa dei barnabiti e dal 1618 diresse il collegio della medesima congregazione. Nominato vescovo di Ginevra residente ad Annecy (bolla papale del 23.3.1639), istituì un seminario diocesano e fondò due cattedre di teol. al collegio di Annecy.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/3, 254-256
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Santschi, Catherine: "Guérin, Juste", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.03.2006(traduzione dal francese). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026357/2006-03-08/, consultato il 14.04.2021.