de fr it

Antoine d'Alt

21.2.1662 Friburgo, 19.1.1736 Friburgo, S. Nicola a Friburgo. Figlio di Tobie-Protais (->). Studiò a Orléans. Nel 1684 fu eletto canonico della collegiata della sua città, nel 1689 decano. Successivamente divenne arcidiacono della cattedrale di Losanna, nonché protonotario apostolico. Nel 1707 Vittorio Amedeo II di Savoia lo propose invano quale vescovo di Losanna. In quell'anno ottenne per contro la carica di prevosto della collegiata di S. Nicola a Friburgo. Fra il 1707 e il 1716 fu vicario generale e officiale della diocesi di Losanna, della quale fu pure amministratore (1707 e 1716-17). Nel 1712 compì visite apostoliche nel Vallese. Di carattere affabile, esperto di diritto canonico, sostenne con convinzione i privilegi del capitolo (esonero dall'autorità episcopale), guadagnandosi così il sostegno del nunzio apostolico e del pontefice.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/4, 299 sg.; II/2, 288 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF