de fr it

Johann vonWattenwyl

ca. 1574 Châteauvilain presso Bourg-de-Sirod (Franca Contea), 22.7.1649 Besançon, catt. Figlio di Niklaus (->). Monaco cistercense, dal 1609 fu abate di La Charité (Franca Contea). Fu vescovo di Losanna (proposto dal duca di Savoia nel 1607, nominato da papa Paolo V nel 1609). Consacrato nel 1610 ad Arbois, prese possesso della sua diocesi nel dicembre del 1613 a Friburgo, poi compì una visita pastorale di tutta la circoscrizione ecclesiastica e fece costruire una residenza a Friburgo. Il governo friburghese respinse la sua richiesta di indennizzo per le perdite territoriali conseguenti alla Riforma. Alla fine del 1616 W. fece ritorno a Besançon. Compì una nuova visita pastorale nel 1625-26 e nel 1636 soggiornò brevemente a Friburgo. Il progetto di sopprimere la certosa di La Part-Dieu a favore della diocesi fallì.

Riferimenti bibliografici

  • HS, I/4, 153-155
  • Gatz, Bischöfe 1648, 561 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
Scheda informativa
Variante/i
Jean de Watteville
Dati biografici ∗︎ ca. 1574 ✝︎ 22.7.1649