de fr it

MaxPestalozzi

18.2.1857 Zurigo, 8.6.1925 Yverdon, di Zurigo. Figlio di Adolf Salomon, banchiere, e di Magdalena Berta Schulthess. (1907) Anna Hedwig Schwarzenbach, figlia di Johann Valentin. Fu matematico (fino al 1889), impiegato della Ferrovia del Nord-Est (1889-1901), sostituto del responsabile dell'ufficio tariffe viaggiatori delle FFS (1902-08), ispettore amministrativo della divisione fed. delle ferrovie (1908-14) e direttore della divisione amministrativa del Dip. fed. delle poste e delle ferrovie (1914-21). Fu cofondatore, primo attuario (1889-95), secondo pres. (1895-1906) e poi membro onorario della Soc. sviz. di scacchi.

Riferimenti bibliografici

  • StAZH
  • F. Schumacher, Das eidgenössische Eisenbahndepartement, 1914, 321
  • Der Bund, 10.6.1925
  • Rivista scacchistica svizzera, 1925, 108 sg.; 1989, 81 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 18.2.1857 ✝︎ 8.6.1925