de fr it

LouisBridel

6.7.1852 Parigi, 23.3.1913 Tokyo, rif., di Moudon e Ginevra. Figlio di Louis-Philippe-Benjamin, pastore della Chiesa libera, e di Louise Köster, di Francoforte sul Meno. Nipote di Georges-Victor (->), pronipote di Philippe-Sirice (->) e fratellastro di Auguste Bernus. Ida Meissner, figlia di Fritz, professore al liceo di Basilea. Nel 1879 conseguì la laurea in diritto a Losanna; divenne uno specialista del diritto comparato della fam. e dello statuto giur. della donna. Fu professore di diritto comparato e di diritto civile franc. a Ginevra (1887-1900), poi di diritto civile franc. all'Univ. imperiale di Tokyo (1900-12). Dal 1895 al 1898 fu deputato (gruppo nazionale) al Gran Consiglio ginevrino. Membro dell'Ass. ginevrina per la riforma della condizione legale femminile, fu all'origine delle leggi cant. che accordavano diritti civili alle donne. Fu diverse volte delegato ai congressi della Federazione intern. abolizionista (contro la prostituzione).

Riferimenti bibliografici

  • La femme et le droit, 1884
  • Le mouvement féministe et le droit des femmes, 1893
  • Code civil suisse et code civil français, 1909
  • La Patrie suisse, n. 510, 1913, 87
  • Recueil de généalogies vaudoises, 1, 1922, 665 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF