de fr it

Rosalie-Augustin deChabannes

19.5.1769 Langogne (Linguadoca), 13.6.1844 Stapehill (Gran Bretagna), catt. Figlia di Antoine de Vergèses du Mazel. Monaca cistercense dell'abbazia di Saint-Antoine-des-Champs a Parigi (1784-92), nel 1797 entrò nel convento di trappistine di La Volonté-de-Dieu presso Sembrancher e vi pronunciò i voti. Divenuta superiora, all'inizio del febbraio del 1798 chiuse il convento e lasciò Sembrancher con l'ultimo gruppo di trappistine. Esponente dei cistercensi di stretta osservanza dell'abate Augustin de Lestrange, fu badessa del convento di trappistine di Stapehill (1802-44).

Riferimenti bibliografici

  • HS, III/3, 1067 (contiene indicazioni errate)
  • M. Kervingant, Des moniales face à la Révolution française, 1989, 84 sg., 229-235
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 19.5.1769 ✝︎ 13.6.1844