de fr it

Josef AntonBerchtold

27.6.1780 Greich, 9.3.1859 Sion, catt., di Greich. Figlio di Peter, agricoltore. Frequentò il collegio a Briga (1792-98) e il seminario di Sion (1798-1803). Fu parroco di Leukerbad (1803-16) e di Sion (1816-19), direttore del seminario vescovile (1807-11), canonico titolare (1809), vicario capitolare (1816), penitenziere (1816-26), promotore (avvocato della Chiesa) nel basso Vallese (1830-59) e decano di Valère (1837-59). Fondatore delle scuole elementari di Leukerbad e Sion, fu coautore della legge sulla scuola del 1827. Nel 1829 avviò la prima triangolazione del Vallese, che proseguì dopo il 1834 su incarico della Conf. (base della carta Dufour). Dopo l'alluvione della valle del Rodano (1839) e gli incendi dei villaggi di Nax e Betten organizzò collette; promosse inoltre la creazione di un ist. di assicurazioni e di una banca di ammortamento (1853).

Riferimenti bibliografici

  • Fondo presso AEV
  • A. Gattlen, «Briefwechsel über die Triangulation des Wallis durch den Domherrn Berchtold und seinen Neffen Josef Anton Müller», in Vallesia, 13, 1958, 17-117
  • A. Gattlen, «Geschichte der Walliser Vermessung des Domherrn Berchtold und seines Neffen Josef Anton Müller», in Vallesia, 14, 1959, 117-166
  • A. Gattlen, «Domherr J. A. Berchtold», in Walliser Jahrbuch 1960, 1959, 22-32
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF