de fr it

Johann BaptistBlattmann

29.3.1763 Oberägeri, 13.3.1821 Sankt Fiden (oggi San Gallo), catt., di Ägeri (oggi Oberägeri) e di Zugo (1799, per meriti particolari). Figlio di Franz Josef (->). Fratello di Josef Anton (->). Anna Maria Lutiger, di Zugo, figlia di Johann Melchior. B. fu segr. del convento di Muri (1783-92), Consigliere e sindaco di Ägeri (1792-98), delegato di Zugo alla Dieta (1793, 1795 e 1797-98). Nel 1794 rappresentò i Conf. a Basilea. Balivo nei Freie Ämter superiori dal 1795 al 1797, si adoperò nel 1802 per la loro annessione al cant. Zugo. Fu membro del Gran Consiglio della Repubblica elvetica (1798-1800) e del Consiglio legislativo (1800), prefetto del cant. Zugo (1801-02) e delegato alla Dieta cant. nel 1802. Uomo di cultura e fino ad allora sostenitore (federalista) della Repubblica elvetica, nell'autunno 1802 si schierò con i fautori dell'ancien régime e fu tra i capi dell'insurrezione antielvetica (Vicelandamano e delegato alla Dieta di Svitto). Dal 1803 al 1807 B. fece parte del Consiglio di Zugo (Stadt- und Amtrat) e fu sindaco di Oberägeri. Nel 1807 si trasferì a Dottenwil (com. Wittenbach), dove avviò un'attività agricola e gestì una casa di cure, ma fallì e tornò a Oberägeri.

Riferimenti bibliografici

  • P. Aschwanden, Die Landvögte des Standes Zug, 1936
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF