de fr it

HansMeienberg

Menzionato la prima volta nel 1599, dopo il 1603, cattolico, di Neuheim. Figlio di Oswald, balivo, e di Ita Freimann. 1) Katharina Iten; 2) Maria Meyer. Fu tesoriere e Consigliere (1600), inviato del canton Zugo alla Dieta federale (1599, 1600) e balivo nei Freie Ämter (1601-03). Su richiesta della Dieta, la sua elezione a balivo dovette essere ripetuta a causa di manovre illecite; la scelta cadde comunque di nuovo su di lui.

Riferimenti bibliografici

  • P. Aschwanden, Die Landvögte des Standes Zug, 1936
Link

Suggerimento di citazione

Morosoli, Renato: "Meienberg, Hans", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 22.10.2008(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026697/2008-10-22/, consultato il 18.06.2021.