de fr it

Johann MartinAndermatt

12.11.1710 Baar, ottobre 1796, catt., di Baar. Figlio di Franz Andreas e di Magdalena Keiser. Anastasia Meienberg, di Menzingen, figlia di Sebastian Josef. Fu membro del Consiglio della città e del baliaggio di Zugo, balivo della Vallemaggia (1742-44) e giudice del tribunale settimanale (1752). Nel 1730 fu nominato segr. com. di Baar, ma per aver abusato di tale carica in modo fraudolento, nel 1773 fuggì dal paese; persi tutti i suoi averi, fu costretto all'esilio a vita.

Riferimenti bibliografici

  • P. Aschwanden, Die Landvögte des Standes Zug, 1936
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 12.11.1710 ✝︎ ottobre 1796

Suggerimento di citazione

Morosoli, Renato: "Andermatt, Johann Martin", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 12.06.2001(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026711/2001-06-12/, consultato il 28.11.2021.