de fr it

Johann JakobAndermatt

23.11.1708, 26.3.1791 Baar, catt., di Baar e Lucerna. Figlio di Johann Jakob, cancelliere a Pfäfers e tenente-capitano in Francia, e di Anna Margaretha Müösli, di Zugo. 1) M. Katharina Utiger, di Baar, figlia di Jakob Karl Anton, balivo; 2) Maria Anna Landtwing, di Zugo, vedova, figlia di Johann Kaspar, orafo e giudice del tribunale settimanale. Compì studi di medicina a Friburgo in Brisgovia (1728). Nel 1734 fu capitano e comproprietario di una semi-compagnia al servizio dell'esercito imperiale. Sindaco di Baar (1764), fu membro del Consiglio della città e del baliaggio di Zugo (1764-85), balivo di Sargans (1761-63) e Ammann di Zugo (1765-67, 1774-76 e 1783-85); fra il 1748 e il 1782 fu diverse volte inviato alla Dieta. Nel secondo conflitto tra "duri" e "moderati" (Harten- und Lindenhandel)Linde, assumendo però un ruolo di mediatore.

Riferimenti bibliografici

  • E. Zumbach, «Die zugerischen Ammänner und Landammänner», in Gfr., 87, 1932, 33 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF