de fr it

AmbrosUhr

31.3.1708 Menzingen, 8.12.1775 Menzingen, catt., di Menzingen. Figlio di Sebastian e di Felicitas Staub. 1) Klara Signer, figlia di Peter; 2) Magdalena Schön. Mugnaio, fu membro del Consiglio di Zugo (1736-64), più volte delegato del cant. Zugo (1746-64), Ammann del Gotteshausgericht (tribunale di bassa giustizia) di Einsiedeln nella regione zughese di montagna (1755-65) e Ammann di Zugo (1752-54 e 1762-63). Sostenitore di Johann Kaspar Luthiger, nell'elezione ad Ammann del 1761 fu sconfitto da Klemenz Damian Meienberg, ma dopo la morte di quest'ultimo riuscì ad accedere nuovamente alla carica. Dopo la caduta dei "moderati" nel secondo conflitto tra "duri" e "moderati" (Harten- und Lindenhandel), nel 1765 fu punito con il divieto di ricoprire cariche pubbliche e posto agli arresti domiciliari. Ciononostante nel 1774 fu ancora delegato del cant. Zugo.

Riferimenti bibliografici

  • E. Zumbach, «Die zugerischen Ammänner und Landammänner», in Gfr., 85, 1930; 87, 1932
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF

Suggerimento di citazione

Morosoli, Renato: "Uhr, Ambros", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 25.06.2012(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026815/2012-06-25/, consultato il 28.02.2021.