de fr it

JohannWeibel

Menz. la prima volta nel 1489, 1511, di Zugo. Figlio di Hensli, architetto della città, e di Katharina Dahinden. Bely Bachmann, figlia di Welti, di Finstersee (com. Menzingen). Detto anche Schürer. Fu Ammann del cant. Zugo (1489-90), probabilmente membro del Consiglio di Zugo (dal 1495 alla sua morte) e amministratore della chiesa cittadina di S. Osvaldo (1500).

Riferimenti bibliografici

  • UB ZG

Suggerimento di citazione

Morosoli, Renato: "Weibel, Johann", in: Dizionario storico della Svizzera (DSS), versione del 08.04.2013(traduzione dal tedesco). Online: https://hls-dhs-dss.ch/it/articles/026822/2013-04-08/, consultato il 26.09.2020.