de fr it

FrancescoMarchetti-Selvaggiani

1.10.1871 Roma, 13.1.1951 Roma, catt., cittadino it. Studiò matematica e teol. e nel 1896 fu ordinato sacerdote. Uditore presso le nunziature di Washington e Monaco, fu in seguito attivo nella curia romana. Su richiesta delle autorità fed. e della Santa Sede, dal luglio del 1915 fino al 1918 fu inviato straordinario (non accreditato) in Svizzera con l'incarico di sostenere le operazioni di internamento. Internunzio in Venezuela (dal 1918) e nunzio a Vienna (dal 1920), tornato a Roma venne nominato segr. di Propaganda Fide (1922), cardinale (1930), vicario generale di Roma (1931), segr. del Sant'Uffizio (1939) e prefetto della congregazione cerimoniale (1948).

Riferimenti bibliografici

  • K. Kistler, Die Wiedererrichtung der Nuntiatur in der Schweiz (1920), 1974, 93-111
  • J. Metzler (a cura di), Sacrae Congregationis de propaganda fide memoria rerum, 3/2, 1976, 332 sg.
Link
Controllo di autorità
GND
VIAF
Scheda informativa
Dati biografici ∗︎ 1.10.1871 ✝︎ 13.1.1951